T. 0425 423000 | E. info@assistenzainformatica.pro

Sicurezza Informatica

Come proteggere la tua azienda dai Ransomware

Ransomware

Questa è la storia di un’azienda Americana colpita da ransomware che ha rischiato di vedersi chiusa dopo 50 anni di attività e di come ha risolto il problema:

Come proteggere la tua azienda dai Ransomware

L’azienda

Johnson Electric è una delle più grandi aziende di elettronica al mondo. Nello specifico si occupa di motori solenoidi, microinterruttori e di altri apparecchi di microelettronica.

Ha una capacità produttiva annua di oltre 1 miliardo di pezzi conformi ai più rigorosi standard di prestazione, qualità ed affidabilità.

Questo perché i pezzi prodotti da Johnson Electric sono adoperati in larga scala nel settore automobilistico, medico e di automazione dei cicli produttivi.

Settori in cui la perfezione è richiesta anche nel più piccolo del dettaglio.

La sfida

Fondata nel 1959, Johnson Electric ha continuato a crescere ed espandersi ed oggi possiede diverse linee produttive, partner commerciali, database di dipendenti, informazioni sui clienti.

Tutto questo si traduce in un’incredibile mole di dati di cui dover fare il backup.

Ma Johnson Electric stava utilizzando soluzioni antiquate esponendosi concretamente al rischio di malware e ransomware.

Ecco cosa diceva l’amministratore di rete dell’azienda Joel Stuart:

“Quando sono arrivato qui nel 2011 per i backup utilizzavamo un programma del 2006. Lo utilizzavamo perché in fin dei conti funzionava, ma richiedeva molto lavoro e la sicurezza dei dati era più che discutibile e soprattutto non avevamo la possibilità di eseguire un’adeguata manutenzione.

Un giorno l’amministratore delegato venne da me chiedendomi se la nostra azienda sarebbe potuta sopravvivere alla perdita o al fallimento di un backup.

Quel giorno ci rendemmo conto di essere arrivati ad un punto critico, non potevamo più andare avanti nello stesso modo.

Purtroppo però nel periodo successivo Johnson Electric subì 4 attacchi ransomware (attacchi informatici mirati a rubare i dati) e la protezione antivirus fallì.

Furono colpiti i dati di più di 200 utenti e una dozzina di linee di produzione per un totale di 3 TB di dati bloccati.

Il calvario per ripristinare i dati durò più di 30 ore e costarono intere giornate di inattività all’azienda.

Oltretutto, l’azienda fu costretta a recuperare i dati da vecchi dischi rigidi USB.

La soluzione

Dopo gli attacchi, Johnson Electric iniziò a cercare una nuova soluzione per il backup dei dati che fosse innovativa e robusta.

L’obiettivo principe era quello di trovare una difesa certa contro i ransomware.

Ma l’azienda aveva anche altre esigenze: voleva una soluzione informatica che la proteggesse da guasti hardware, catastrofi naturali come incendi e inondazioni, protezione contro manomissioni informatiche e tecnologie blockchain.

Ecco perché scelse di affidarsi ad Acronis.

Il risultato

Johnson Electric ora sta utilizzando Backup Advanced Edition e queste sono alcune delle differenze:

Prima proteggeva un singolo end-point fisico

Ora con Acronis è in grado di proteggere contemporaneamente più di 20 end-point fisici e virtuali per un totale di oltre 20 TB di dati).

Prima erano necessarie 8 ore per ogni backup fatto su un unico disco rigido esterno.

Ora con Acronis e la deduplicazione dei dati: i backup completi su un archivio di deduplicazione richiedono solo due ore e il backup su un nastro richiede solo cinque ore.

Queste sono le parole di Joel Stuart da quando è passato ad Acronis:

La velocità con cui facciamo il backup e il ripristino dei dati aziendali è stato un grande punto di forza per noi. Ci dà fiducia perché sappiamo che i nostri dati sono completi.

Inoltre, Electric Johnson non ha più subito nuovi attacchi ransomware da quando è passato ad Acronis.

“I ransomware erano una vera preoccupazione per noi. Con le funzionalità innovative di Acronis stiamo usufruendo della più avanzata protezione informatica sul mercato oggi.”

Infine, il costo di implementazione è di solo 1/6 rispetto ad altri fornitori. (Altri fornitori che tra l’altro non sono in grado di fornire protezione da ransomware.)

Acronis

Acronis definisce lo standard per la protezione cibernetica e l’archiviazione su cloud ibrido attraverso le sue innovative soluzioni di backup, anti-ransomware, archiviazione e sincronizzazione dei file aziendali e condivisione.

Migliorata dalla tecnologia Active Protection basata su AI, dall’autenticazione basata su blockchain e da un’esclusiva architettura ibrida-cloud, Acronis protegge tutti i dati in qualsiasi ambiente, inclusi carichi di lavoro e applicazioni fisici, virtuali, cloud, mobili.

Fondata a Singapore nel 2003, oggi l’azienda ha la fiducia di oltre 5 milioni di consumatori e 500.000 aziende in tutto il mondo, tra cui 79 dei 100 marchi più preziosi.

Proteggiti dai ransomware con Acronis

Noi siamo partner di Acronis garantendo così a tutti i nostri clienti la massima sicurezza in termini di backup.

Se anche tu vuoi proteggere la tua azienda dai ransomware contattami inserendo i tuoi dati qui sotto:




    Lascia una risposta

    Assistenza Informatica - Dedicata alle Aziende

    assistenzainformatica a brand of NG srl unipersonale
    Viale delle Industrie, 40 – 45100 Rovigo (RO) - Tel. & Fax +39 0425 423000
    P.IVA: 01366720298 - Privacy - Cookie Policy
    Made with by comunicafacile.eu